Chi siamo

panciu.jpgL'associazione Lumea lui Pinocchio è un'associazione no-profit i cui scopi principali sono:

  • Contribuire alla promozione e allo sviluppo dei rom in tutte le dimensioni possibili;
  • Sviluppare l'idea di volontariato come espressione di solidarietà sociale, al fine di supportare la gioventù, in generale.

L'operato dell'associazione ha i seguenti obiettivi:

  • Migliorare le condizioni dei rom, dal punto di vista sociale, economico e culturale;
  • Influenzare positivamente la società romena, al fine di diminuire i pregiudizi rivolti alla comunità rom;
  • Promuovere e sostenere qualsiasi iniziativa proveniente da qualsiasi persona fisica o giuridica, finalizzata al miglioramento delle condizioni sociali, educative, culturali e artistiche dei rom;
  • Promuovere e diffondere l'espressione "identità rom"; migliorare le relazioni all'interno della comunità e tra la comunità e le autorità;
  • Promuovere l'idea di volontariato e occuparsi di formazione di giovani membri della comunità locale, al fine di supportare la gioventù, in generale.

Storia, contesto e attività

Le attività dell'associazione Lumea lui Pinocchio hanno avuto inizio nel 2001, attraverso opere di ricostruzione delle case di alcune delle famiglie rom più povere di Panciu.

Su una popolazione di circa 10000 abitanti, circa 700 sono rom raggruppati in 6 aree ai margini della città e in luoghi degradati del tessuto urbano: vivono in quartieri carenti di infrastrutture e di servizi pubblici; le abitazioni fatiscenti non permettono il mantenimento di standard sufficienti a garantire una qualità di vita dignitosa e la scarsa considerazione riservata all'istruzione come fattore qualificante per l'individuo generano una diffusa ignoranza aggravata dalla difficoltà di reperire un lavoro stabile e duraturo, anche a causa delle forti discriminazioni nei confronti dei rom. Conseguenza di questo sono l’elevato tasso di abbandono scolastico minorile e il fenomeno della non-iscrizione, uniti ad una mancanza di motivazione verso la scuola, diffusa sia fra alunni che genitori. I bambini rom, mancando di un sostegno familiare, hanno spesso difficoltá nell'apprendimento e vengono quindi discriminati dai compagni.

L'Associazione ha lavorato anche per ospitare bambini e adolescenti provenienti dall'orfanotrofio di Panciu (Casa de Copii), in modo da offrire loro ospitalità e una sorta di supporto e formazione che permettesse loro di ottenere un lavoro e inserirsi nella società.

Dal 2002 l'associazione Lumea Lui Pinocchio lavora per lo sviluppo locale della comunità di Panciu, continuando a rivolgere particolare attenzione alla comunità rom. L'associazione ha gestito e messo in atto Emilia Romagna: dialogo tra territori, in partenariato con le istituzioni locali della Vrancea e istituzioni locali italiane.

Tra il 2005 e il 2007, attraverso il progetto “Dialogo tra territori” sono stati realizzati a Panciu percorsi formativi in informatica, falegnameria ed educazione non formale, allo scopo di favorire l'uscita dagli istituti, il reinserimento socio-culturale, la promozione del grado di autostima, di socializzazione e riabilitazione psico-fisica dei minori.

Il progetto del Centro educativo e di aggregazione giovanile "Pinochio", che l'associazione Rom pentru Rom ha inaugurato nell’ottobre 2007, si colloca all’interno del contesto socio-economico di Panciu ed è rivolto alle fasce più povere e svantaggiate della popolazione, in particolare ai giovani di istituto e appartenenti a minoranze etniche come quella dei rom, bambini e ragazzi in età scolare per un totale di circa 70 persone. Beneficiari indiretti saranno i membri della comunità di Panciu. Al "Centro Pinochio" si svolgono attività di educazione non formale. Le attività al "Centro Pinochio" si propongono di migliorare le competenze educative e artistiche dei giovani e dei bambini, cercando di migliorare la conoscenza reciproca e di sviluppare buoni livelli di tolleranza.

Annualmente l'associazione ospita un numero consistente di volontari internazionali, attraverso i programmi di Servizio Volontario Europeo e Servizio Civile Italiano. Rom pentru Rom ha anche inviato in Europa un numero consistente di giovani romeni nel quadro dei programmi di Servizio Volontario Europeo e si occupa anche di organizzareScambi giovanili nell'ambito dell'Azione 1 del programma "Gioventù in Azione 2007-2013" dell'Unione Europea.