Le rose di Panciu

(Testimonianza di Elio Zunino volontario Proiect SEV "Aici brosura SEV! Salutam pe voluntarii proiect Take action in Vrancea: Volunteer!" RO-21-102-2011-R4)

C'è una rosa bellissima nel giardino di Panciu.rose Quando arrivai era rovinata dall'autunno e l'inverno l'aveva nascosta per mesi sotto una montagna di neve. Credevo che fosse morta e non si sarebbe ripresa.

Giorno dopo giorno l'abbiamo potata, annaffiata, e amata. La primavera le ha dato sole caldo e pioggia dissetante. Con l'estate, inaspettatamente, è diventata grandissima e ricca di fiori. Non avrei mai pensato che potesse trasformarsi in qualcosa di così bello.

Così è avvenuto col Centro Pinocchio: quando siamo arrivati in inverno era chiuso e sommerso dai lavori di costruzione. Tutti ci siamo impegnati per far sì che si riprendesse, che potesse riaprire e ricominciare.

Grazie all'impegno di tutti anche il Centro è diventato grandissimo e ricco di fiori.

Ha dato una rosa quando abbiamo riaperto le porte e dato di nuovo i giocattoli ai bambini. Una quando abbiamo fatto l'inaugurazione. Una quando abbiamo aperto la mensa e i bambini hanno avuto la possibilità di mangiare cose varie. Una quando siamo andati in gita al museo di scienze naturali e i bambini hanno visto i serpenti rari. Una quando abbiam dato i vestiti donati o i giochi nuovi. Una ogni volta che si inizia a fare alfabetizzazione o matematica e tutti corrono a prendere i quaderni felici. Una quando i bambini sono andati dal dentista per la prima volta e per la prima volta han potuto lavarsi i denti. Una per la liberazione dai pidocchi fastidiosi. Una ogni volta che si fa un laboratorio manuale o artistico divertente. Una quando si suonano gli strumenti musicali costruiti o quelli donati. Una quando si fa un gioco di gruppo. Una quando arriva un nuovo bambino. Una rosa quando arriva un nuovo volontario o c'è una festa. C'è stata una rosa quando Vasile ha insegnato ai bambini ad andare sui trampoli o c'è quando l'educatrice Luciana fa i complimenti a qualcuno.

Così alla fine sono tantissime rose che tutti i giorni nascono grazie ai sorrisi dei bambini del Centro Pinocchio.

Elio Zunino 13/08/2012